logo CIPAT
28 novembre 2020

Contatti - Link

 

C.I.P.A.T.   

 

Consorzio Istituti Professionali Associati Toscani 

 

P.za S.Ambrogio (ang. Via dei Pilastri) 

50121 - Firenze  

P.I. 01652930502 C.F. 93050580500  

Tel/Fax 0550114380 

email: 

consorzio.cipat@tiscali.it 

web www.cipat.it

 

 


 

 LA SEDE DEL CIPAT presso L'Oratorio della Compagnia di San Michele della Pace 

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

 

Storia e descrizione Incuneato fra via di Mezzo e via dei Pilastri, l'antico oratorio dell'Agnolo fu edificato nel 1444 e restaurato nel 1559 (come si leggeva in una pietra consunta) per diventare sede della Compagnia di San Michele della Pace o del Sacramento. Durante i restauri fu trovata un'antica iscrizione con i simboli della Confraternita: S.(San) M.(Michele) P.(Pace) e l'iscrizione "A di 18 gennaio 1444 / sidificho (si edificò) / Restaurata il 1559 / Pauperor Societas / San Michele delle Paci". In alto, dei due tondi in pietra, solo uno è leggibile e riporta la data 1473 e un rilievo del calice eucaristico, allusione al miracolo eucaristico di Firenze avvenuto nella'ntistante chiesa di Sant'Ambrogio.Attraverso un portale, sormontato da un timpano con la scritta Quis ut Deus, si entra nell'interno ad aula utilizzato per riunioni ed incontri. Sotto un affresco alterato da ridipinture potrebbe celarsi un'importante opera d'arte quattrocentesca. Sul fianco sinistro (via di Mezzo) una buchetta con fessura per le elemosine, in cui è stata dipinta di recente una sintetica immagine sacra.L'oratorio ha sofferto molto per i danni prodotti dall'alluvione de1966   

 

                               

                              Iscrizione                                    Timpano                           Interno Oratorio           Affresco dell'Altare