logo CIPAT
18 agosto 2019

News

Progetto ERASMUS Plus - Schoo&Work

 

Creation of Synergies between School and the Labour Market

 

CIPAT, Oratorio di S. Michele, Piazza S. Ambrogio / Via dei Pilastri, Firenze (IT)

12 July 2016 (9.30-13.30)

 

9.30  Participants registration

 

10.00  Welcome

  • Giuseppe Italiano, CIPAT (Italy)

Progetto School&Work: impatto sulle modificazioni in atto del sistema scolastico italiano

  • Roberto Bandinelli, Tuscany Regional Branch of Ministry of Education (Italy)

 

10.15

  • Gabriele Toccafondi, Sottosegretario di Stato all’Istruzione (Italy)

La lotta alla dispersione nelle nuove politiche del Governo italiano

 

10.40  Main Results Achieved in the European Partners Countries

  • Andreea Corina Ionel, Funda?ia EuroEd (Romania)

The power of example and how to help teachers and students cope with changes

  • Guillemette Duplany, RENASUP (France)

Acknowledgment of skills as first mover against early school leaving

  • Olivia del Amo, Confederación de Empresarios de Aragón (Spain)

Inspiring tools to prevent early school leaving – the Spanish case

  • Marco Manzuoli, CIPAT (Italy)

 

Il Progetto School and work: utilizzo del Portale e impatto sugli studenti

  • Irena Navickiene, Lithuanian university of educational sciences (Lithuania)

S&W"- synergy among schools and  world of work enhancing personalized career guidance at school and  students’ motivation to learn

  • Julien Keutgen, INFOREF (Belgium)

Work in Touch - Cooperation for a better guidance

 

12.45 Debate and questions

 

13.30 End of conference

 

  


 

 

Il progetto School & Work  mira alla prevenzione della dispersione scolastica  facendo riferimento ai risultati di precedenti progetti già realizzati con successo dai vari  partner del progetto.

 Il progetto si baserà sulle esperienze e risultati di progetti esistenti, l'introduzione di un elemento di innovazione basata sulla creazione di una sinergia tra scuola e mondo del lavoro. L'obiettivo sarà quello di motivare gli studenti a rimanere a scuola grazie ai feedback e al  supporto provenienti dal mercato del lavoro. I feedback ricevuti dal mondo del lavoro renderanno gli studenti a rischio di abbandono consapevoli della piena rilevanza delle competenze acquisite a scuola per il loro futuro professionale.

La strategia attuata in questo progetto sarà basata sul miglioramento del profilo professionale degli insegnanti e consulenti  fornendo loro le competenze e gli strumenti necessari, a partire dalla concreta esperienza degli operatori  e dai bisogni espressi dal mondo del lavoro.

Il promotore del Progetto è CIPAT, che ha coinvolto diversi Istituti Associati nella realizzazione degli strumenti didattici per docenti e consulenti.

Il Progetto è visibile, in molte sezioni con libero accesso, al Portale http://schoolandwork.pixel-online.org/

 

Descrizione sintetica delle azioni previste dal Progetto


 Alla sezione "Test" è possibile visualizzare i materiali prodotti dal Gruppo di Lavoro Cipat e dai partner del progetto.

http://schoolandwork.pixel-online.org/TST_aptitude.php

 


 E' possibile scaricare n.2 "Interactive wizard template" prodotti dal Gruppo di Lavoro del CIPAT:

Numero 1  - Numero 2 


I dieci profili professionali più appetibili per il mercato :Risultati del questionario   -  

Descrizione dei 10 Profili Professionali più diffusi in Italia: Scarica


                                                                                                                                                         vedi brochure


I video prodotti dai Partner del progetto Schoo&Work ( CIPAT Italia, CREA Spagna, EURED Romania, INFOREF Belgio, LUES Lituania e RENASUP Francia) sono visibili e scaricabili ai sottoindicati indirizzi:

 

http://schoolandwork.pixel-online.org/VG_Entrepreneurs.php

 

http://schoolandwork.pixel-online.org/VG_Employees.php

 

http://schoolandwork.pixel-online.org/VG_People.php


 

Si comunica che nel portale di School&Work (http://schoolandwork.pixel-online.org/) è possibile consultare e scaricare i moduli di formazione per i Docenti predisposti dai partner del progetto.

Si riporta sotto l'elenco dei moduli con il relativo link:


Il materiale è particolarmente interessante e consente una visione trasnazionale delle problematiche